Post in evidenza

Raped by the System: the Wadakancherry Rape Case

The prime accused in the case is a corporation councillor belonging to the CPM that is ruling the state

giovedì 3 novembre 2016

Indonesia: uomini in gonna contro violenza sulle donne



La “Aliansi Laki-Iaki Baru” (tradotto, “L’Alleanza degli Uomini Nuovi”) sta cercando di sensibilizzare i cittadini sulla questione.

Nel 2013, uno studio delle Nazioni Unite ha dimostrato che quasi la metà degli uomini in Asia ha usato la violenza sessuale o psicologica contro il proprio partner femminile. Un quarto del campione ha perpetrato stupro. E in Indonesia i numeri sono in linea con la il grave problema.

Nel Paese – solo nel 2015 – sono stati registrati 321’752 casi tra violenza domestica e abusi sessuali. In generale, i dati sul continente sono impressionanti e rappresentano l’abisso di un questione mondiale.

Ma in quello stesso Paese un gruppo di donne e uomini protesta contro gli abusi. E lo fa in minigonna.

“L’Alleanza degli Uomini Nuovi”

In Indonesia la “cultura” della violenza coinvolge migliaia di persone. Nel Paese, la “Aliansi Laki-Iaki Baru” (tradotto, “L’Alleanza degli Uomini Nuovi”) sta cercando di sensibilizzare i cittadini sulla questione.

L’inversione di rotta è ancora lontana, perché l’85% delle donne indonesiane è stata vittima di violenza, ma le iniziative prese dal gruppo riscuotono un forte successo.

«Molti uomini indonesiani pensano ancora che le donne non hanno diritti, che sono inferiori – spiega il fondatore Syaldi Sahude in un articolo per Reuters – Il nostro obiettivo è dare un supporto a tutte le donne vittime di abusi con un’assistenza legale e un programma di ascolto».

Le manifestazioni

Per combattere l’ignoranza e sensibilizzare i cittadini sulla questione, l’Alleanza organizza incontri pubblici e manifestazioni pacifiche. Gli incontri sono aperti a tutti, ma è sugli uomini che l’associazione fa leva.

Nei dibattiti infatti il tema principale è quello di sfidare la concezione di mascolinità che avvolge la vita e gli ambienti sociali degli uomini indonesiani.

L’Alleanza ha intensificato le attività a ridosso della campagna ufficiale del governo di Giacarta volto a suggerire alle donne di non indossare gonne e minigonne.

Sensibilizzare come educare

La risposta della società civile indonesiana è arrivata subito e dal 2011, periodicamente, vengono organizzate manifestazioni in cui donne e uomini indossano una minigonna.

«La questione ruota attorno a come si vestono o comportano le donne – spiega Sahude – Così abbiamo pensato: se il problema sono le mini-gonne, cosa succede se le indossano anche gli uomini?».

L’iniziativa è molto seguita nel Paese ed è oggetto di analisi sociali. Secondo Risya Kori, studiosa sulle parità sessuali, coinvolgere gli uomini nel discorso sulla violenza «può avere effetti positivi».

Indonesia: uomini in gonna contro violenza sulle donne LUCA COVINO|

Men in Indonesia wear skirts to condemn violence against women November 3, 2016

Indonesian Men Standing On The Side of Women Nur Hasyim 15 August 2013

Uomini turchi in gonna per protestare contro gli stupri 23 FEBBRAIO 2015

Indonesia approves chemical castration, death penalty for pedophiles 13 ottobre 2016

Anti-Rape Technique 2 NOVEMBRE 2016

Thailand, death penalty for rapists 6 luglio 2016

Cambodia’s gang rape culture 23 settembre 2016

Argentine women against girl's brutal rape, murder 19 ottobre 2016

Widespread Sexual Violence in Latin America 29 OTTOBRE 2016


Rape Porn Culture 1 NOVEMBRE 2016


Ti piace?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...