Post in evidenza

Supreme Court of India Orders To Block Rape Videos

In a very welcome move, the Supreme Court of India is acting against the publication and dissemination of rape videos

mercoledì 7 gennaio 2015

Il Principe Andrea, il Bunga Bunga e Bill Clinton

Virginia Roberts, la trentenne che ha accusato il principe Andrea di averla trasformata in una "schiava del sesso" quando era ancora minorenne, avrebbe incontrato anche Bill Clinton, l'ex presidente Usa, in almeno due occasioni.
È quanto ha affermato la stessa donna negli atti presentati al tribunale contro il figlio della Regina Elisabetta.

Secondo il suo resoconto, in una di queste occasioni, il finanziere Usa Jeffrey Epsteincondannato nel 2008 per pedofilia e accusato di aver creato lui stesso un giro di "schiave sessuali" da offrire ai suoi amici, avrebbe invitato due brune ad una cena su un’isola dei Caraibi in onore di Clinton, che, però, non accettò di fare sesso con loro.

Non è comunque la prima volta che nuove, torbide, ombre, offuscano l'ex presidente: l'anno scorso, infatti, lo stesso Clinton venne chiamato a testimoniare al processo contro Epstein, che lo indicava come compagno d'orge con minorenni. 

Secondo il resoconto del finanziere, Clinton si sarebbe recato più volte nell'isola privata del finanziere, Little St. James, ai Caraibi. 

L'ex presidente, inoltre, sarebbe molto amico di una donna che, oltre a conservare nel proprio pc foto hard di ragazzine, aveva il compito di procurare minorenni ad Epstein. La stessa donna è stata anche invitata al matrimonio di Chelsea Clinton.

Intanto, nonostante le smentite da parte della Regina, sembrerebbe in procinto di emergere un video che incastrerebbe il principe Andrea, mentre già circolano fotografie che lo ritraggono vicino a Virgina Roberts, in atteggiamenti di complicità.

Principe Andrea. Nello scandalo pedofilia compare anche il nome di Clinton 


Ti piace?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...