Post in evidenza

School sex crimes up by 255 per cent, porn culture to blame

Reports of sex offences in schools continue to rise, according to police figures obtained by a Tes investigation

martedì 25 novembre 2014

Granada, 4 sacerdoti arrestati: “Setta per adescare ragazzini e violentarli”

GRANADA – Una “setta” di sacerdoti che si faceva chiamare “il clan dei Romanones” e agiva con un obiettivo: adescare ragazzini per servire la messa e poi violentarli, facendoli anche partecipare a riunioni “segrete” in cui si parlava platealmente di sesso.

I quattro sacerdoti, tutti di una parrocchia del quartiere popolare di Zaidin, a Granada (in Spagna), sono stati arrestati con l’accusa di abusi sessuali su minori.
I fatti risalgono ad alcuni anni fa, ma sono venuti alla luce soltanto dopo al denuncia di una delle vittime, minorenne all’epoca e che oggi ha 24 anni. Secondo il racconto della vittima, i sacerdoti avevano anche rapporti sessuali tra loro.
Il giovane aveva anche scritto a papa Francescodescrivendo le violenze subite per anni. Il 10 agosto il pontefice lo aveva chiamato, chiedendogli perdono “a nome della Chiesa di Cristo”.
Nei giorni scorsi l’arcivescovado di Granada aveva sospeso una decina di preti e presumibilmente coinvolti negli abusi. Non si esclude che dopo la prima vittima altre decidano di denunciare le violenze.

Granada, 4 sacerdoti arrestati: “Setta per adescare ragazzini e violentarli” 24 novembre 2014


Ti piace?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...