Post in evidenza

Supreme Court of India Orders To Block Rape Videos

In a very welcome move, the Supreme Court of India is acting against the publication and dissemination of rape videos

martedì 4 febbraio 2014

Violentata e uccisa a 3 anni dai genitori. La mamma scriveva su Fb: «Orgogliosa di lei»

Kayleigh Slusher, una bimba di appena 3 anni è stata prima violentata e poi picchiata a morte da sua madre, Sara Krueger, 23 anni, e dal suo fidanzato, Ryan Scott Warner
I due assassini sono stati intercettati ed arrestati nei pressi della stazione ferroviaria Bay Area Rapid Transit a El Cerrito del Norte a circa 30 miglia a sud della loro casa Napa, California: stavano tentando la fuga disperata.

L'autopsia sul corpo della piccola vittima è stata fissata per oggi: l'esame chiarirà con certezza le cause della morte di Kayleigh. Il padre biologico della bimba, detenuto nella prigione di San Quintino, è venuto a sapere della morte di sua figlia guardando il telegiornale.

La madre sul suo account Facebook si descrive come: "Una mamma a tempo pieno", e commenta la sua foto con la piccola, scrivendo: "Sono orgogliosa di mia figlia, lei è speciale mi ha reso una persona migliore". La coppia rischia una punizione severissima: la pena di morte.

Violentata e uccisa a 3 anni dai genitori.
La mamma scriveva su Fb: «Orgogliosa di lei»


Ti piace?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...