Post in evidenza

Raped by the System: the Wadakancherry Rape Case

The prime accused in the case is a corporation councillor belonging to the CPM that is ruling the state

lunedì 4 novembre 2013

Mamma e figlia si prostituiscono insieme

Mancanza di soldi e di un lavoro, la famiglia sempre più in difficoltà. Così mamma e figlia hanno deciso di prostituirsi. Accade a Rimini e a scoprirlo sono stati i Carabinieri durante una retata nell'ambito di un ampio servizio antiprostituzione. Identificate altre 37 donne oltre le due italiane, tutte straniere: romene, ungheresi, bulgare tra i 18 e i 45 anni. Sette sono state deferite per inottemperanza al foglio di via obbligatorio, mentre per le restanti è scattata la proposta per il foglio di via trattandosi di ragazze appena arrivate in Provincia e mai controllate. Madre 50enne e figlia, già maggiorenne ma giovanissima, entrambe di Rimini, sono state fermate mentre si trovavano nell'auto in attesa di clienti. 

Alle domande delle Forze dell'ordine, le due donne hanno risposto di aver iniziato da poco a prostituirsi. Confessando le loro difficoltà economiche ("Siamo senza lavoro damesi, ci è rimasta solo la casa"), hanno detto di averlo fatto per sollevare le sorti della famiglia, altrimenti destinata allo sfratto. La più giovane avrebbe accompagnato la madre "per proteggerla"

Rimini, mamma e figlia si prostituiscono insieme


Ti piace?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...