Post in evidenza

School sex crimes up by 255 per cent, porn culture to blame

Reports of sex offences in schools continue to rise, according to police figures obtained by a Tes investigation

lunedì 25 novembre 2013

Gang Rape: in 10 violentano una 14enne

I carabinieri di Molfetta, in provincia di Bari, hanno arrestato quattro giovani con l'accusa di avere fatto parte di un branco di una decina di persone che violentarono più volte una 14enne. L'idea sarebbe nata da un falso profilo Facebook della ragazzina in cui lei si diceva "pronta a tutto". Gli arrestati sono ai domiciliari. Tre membri del branco sarebbero minorenni, mentre gli altri avrebbero tra i 18 e i 24 anni.

Il falso profilo Facebook - L'idea della violenza da parte del gruppo sarebbe nata, secondo gli inquirenti, da un falso profilo Facebook della 14enne, nel quale la ragazzina si diceva "disponibile a tutto". E il branco ha messo in pratica il proprio proposito tra la primavera e l'estate dello scorso anno, ma la vittima ha trovato il coraggio di denunciare le violenze solo tempo dopo, perché terrorizzata dalle minacce che subiva.

La prima violenza del branco in un anfiteatro - La ragazzina sarebbe stata violentata, la prima volta, alla fine dell'aprile 2012 in un anfiteatro all'aperto di Molfetta, dove ad aggredirla sarebbero stati dieci ragazzi tra i 18 e i 24 anni, che la conoscevano da tempo e avevano conquistato la sua fiducia. 

I carabinieri hanno accertato che la ragazzina sarebbe stata violentata più volte e minacciata perché continuasse a subire senza parlarne. Gli inquirenti ritengono di avere acquisito un quadro indiziario gravissimo a carico degli arrestati. Le indagini proseguono per individuare gli altri responsabili.

Aprono falso profilo Fb e violentano in 10 una 14enne: arrestati 4 giovani 25 novembre 2013


Ti piace?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...