Post in evidenza

Raped by the System: the Wadakancherry Rape Case

The prime accused in the case is a corporation councillor belonging to the CPM that is ruling the state

lunedì 29 luglio 2013

Letzgo Hunters, Cacciatori di Pedofili


Usare internet, spacciarsi per minorenni per incastrare possibili pedofili online. E' quello che fanno i cosiddetti 'vigilantes cacciatori di pedofili', una figura nata in Gran Bretagna e molto discussa perché secondo la polizia comprometterebbe il corso delle indagini.


I vigilantes fanno capo a un'organizzazione di nome
Letzgo e hanno permesso l'arresto di dieci uomini consegnando alla polizia file e materiale video. "Tutti questi uomini, dice Jamie - o 'Scumm Buster' come ama essere chiamato - sono pedofili che adescano ragazze minorenni in chat e sui social network o su siti di incontri come 'Badoo' e 'tagged.com'... Siamo attualmente in contatto online con circa 30 uomini del genere, che parlano con noi in un modo sessualmente esplicito.

L'ORGANIZZAZIONE 'Letzgo Hunters' è nata nel Leicestershire nel mese di gennaio, si serve di 80 profili fake di ragazze su circa 20 siti web e di circa una mezza dozzina di persone motivate ma non addestrate. Nella maggior parte dei casi si tratta di genitori. "Faccio questo perché io sono un padre - racconta uno di loro - La polizia interviene soltanto quando c'è una vittima, noi non attacchiamo queste persone. Noi consegniamo le nostre informazioni a chi di dovere".


Dopo i primi contatti in rete si incontra il sospetto e si registra tutto per poi avere prove a sufficienza. La polizia, tuttavia, sostiene che le azioni di questi gruppi possano 'seriamente' influenzare le probabilità di una condanna del tribunale. Il capo della polizia Dave Whatton, della Associazione dei capi di polizia, è altrettanto preoccupato: "rivelare l'identità di sospetti pedofili dà all'indagato la possibilità di distruggere le prove prima che la polizia possa indagare".


'CACCIATORI DI PEDOFILI': SI SPACCIANO PER MINORENNI E REGISTRANO GLI INCONTRI 29 Luglio 2013


Ti piace?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...