Post in evidenza

Supreme Court of India Orders To Block Rape Videos

In a very welcome move, the Supreme Court of India is acting against the publication and dissemination of rape videos

martedì 25 giugno 2013

Scandalo pedofilia, quattro sacerdoti coinvolti

Trema Città del Vaticano. Ipocentro del sisma è la voce dell'ex sacerdote Patrizio Pozzi. L'ex parroco, che ha già scontato una pena di 5 anni per pedofilia, ha deciso di parlare, dopo che gli è stato impedito di tornare nei suoi "ranghi". Pozzi ha fatto dei nomi di persone coinvolte nello scandalo. Nel registro degli indagati sono stati iscritti quattro sacerdoti, tra cui un monsignore, segretario di un vescovo, e un militare che reclutava bimbi.
La procura di Roma sta verificando le accuse dell'ex parroco. L'inchiesta indaga su un giro di violenze sessuali da parte di prelati di alto livello e di sfruttamento della prostituzione minorile. A confermare la versione di Pozzi c'è anche un giovane, vittima di abusi, che qualche mese fa ha accompagnato in caserma l'ex prete confermando i fatti.

Come scrive Il Messaggero, Pozzi ha deciso di parlare una volta che, scontata la pena, ha chiesto di rientrare ad operare. Richiesta negata con conseguente denuncia. Secondo la versione del prete ad accompagnare i ragazzi sarebbe un carabiniere. E in effetti il militare in questione, durante i pedinamenti, avrebbe accompagnato un giovane in una chiesa romana. Anche se ancora non è stato verificato per quale motivo.

Scandalo pedofilia, quattro sacerdoti coinvolti 25.6.2013


Ti piace?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...