Post in evidenza

Raped by the System: the Wadakancherry Rape Case

The prime accused in the case is a corporation councillor belonging to the CPM that is ruling the state

domenica 5 maggio 2013

Arrestato vicepresidente del Parlamento inglese: ha stuprato due ragazzi

Lo scandalo degli abusi sessuali si sposta dalla BBC all’Istituzione britannica per eccellenza: il Parlamento. Il vicepresidente della House of Commons, il conservatore Nigel Evans è stato arrestato dalla polizia perché è sospettato di aver abusato sessualmente di due ventenni tra il luglio del 2009 e il marzo del 2013. Ne da notizia in esclusiva il tabloid Daily Mail. In seguito la rete britannica Sky News ha comunicato che Evans "è stato rilasciato su cauzione e non incriminato con l’obbligo di ripresentarsi in commissariato il 19 giugno".

Nigel Evans, 55 anni, che nel 2010 dichiarò pubblicamente di essere gay, è stato arrestato stamane scrive l'Agi -nella sua casa di campagna di Pendleton un villaggio del Lancashire. L’esponente conservatore è stato accusato dalle presunte vittime, due uomini di circa venti anni, di averne stuprato uno e di aver abusato sessualmente dell’altro. Downing Street ha reso noto che il primo ministro David Cameron è stato informato, così John Bercow, presidente dei Comuni.
Evans, gallese, nel 2010 Evans fece ‘coming-out’ dichiarando di essere “stanco di vivere nella menzogna”. E’ membro del Parlamento per il seggio di Ribble Valley nel Lancashire, nell’Inghilterra nordorientale ed è uno dei tre vicepresidenti di Comuni. Ruolo ‘cerimoniale’ che si riduce a gestire e regolare - in assenza dello ‘speaker’ John Bercow - le riunioni della House of Commons. Dà la parola ai membri del governo e ai rappresentanti dell’opposizione durante le sedute più importanti e anche ai singoli deputati. 

Daily Mail choc:"Arrestato vicepresidentedel Parlamento inglese:ha stuprato due ragazzi" 4 maggio 2013




Ti piace?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...