Post in evidenza

Supreme Court of India Orders To Block Rape Videos

In a very welcome move, the Supreme Court of India is acting against the publication and dissemination of rape videos

mercoledì 6 febbraio 2013

Stuprata dal branco a 17 anni e poi squartata


È stata aggredita e violentata con ferocia inusuale da una gang che poi ha abbandonato il corpo straziato nei pressi di un edificio. La vittima, appena 17 anni, non è morta subito, ma dopo una agonia durata alcuni giorni. Prima di morire è riuscita però ad identificare uno dei suoi aguzzini. La tragedia, che ricorda la 23enne indiana, uccisa dopo uno stupro di gruppo, è avvenuta nel fine settimana nella piccola città di Bredasdorp, 130 km a est di Cape Town, in Sudafrica.
 In base a quanto scrive il quotidiano Cape Argus, la giovane è stata aggredita dalla gang (non ancora precisato il numero degli aggressori) che l'ha violentata a turno. Poi l'ha colpita con un coltello provocandole profondi tagli dal ventre fino ai genitali e quindi abbandonata vicino a un palazzo. Ricoverata in ospedale, è deceduta per le gravissime ferite riportate. Gruppi di psicologi hanno incontrato il personale dell'ospedale che ha lottato per salvare la vita alla giovane per offrire assistenza a causa della natura violenta del caso.




Ti piace?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...