Post in evidenza

Porn Empire

With Hugh Hefner's death, the media has erupted in praise for his contributions to society through the pornography magazine he found...

mercoledì 24 ottobre 2012

Facebook e la pagina dei pedofili


Gira purtroppo in queste ore una pagina Facebook che ha raggiunto oltre 2mila like che trasmette immagini pedopornografiche. La sezione è in lingua spagnola e come immagine di copertina ha il motto: “La legge dice 5 anni in più, la biologia dice di andare, la Scienza vince”. Nonostante le critiche di molti utenti Facebook, la pagina risultava ancora attiva fino a pochi minuti fa, mentre ora pare irraggiungibile.  Eppure sembra nata questo 20 settembre, quindi è rimasta per più di un mese sul social network.
PROVOCAZIONI – L’amministratore della pagina continua a provocare gli utenti lasciando intendere di non aver paura dei commenti: “Criticate, faccio un buon lavoro come admin di questa pagina… commentate” e poi “Chi vuole un altro album?” C’è chi inoltre sfrutta lo spazio sotto i like per diffondere annunci in cerca di minori, lasciando perfino la propria mail. Invitiamo, se incappate nella pagina a denunciare.
COME DENUNCIARE – Si può segnalare sia su Facebook nel tasto in alto a destra (vedi foto), chiedendo esplicitamente l’opzione “Segnala su Facebook”. Anche se il sito è di provenienza straniera è utile segnalare alla polizia postale a questo link, specifico per questo tipo di reato. In questo caso le segnalazioni sono servite e la pagina è stata chiusa. Ma con la stessa facilità potrebbero arrivarne di nuove. Sapere cosa fare è meglio che non fare niente.

Facebook e la pagina dei pedofili sulle bambine 23/10/2012


Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...