Post in evidenza

Supreme Court of India Orders To Block Rape Videos

In a very welcome move, the Supreme Court of India is acting against the publication and dissemination of rape videos

domenica 29 aprile 2012

Rete pedofila gestita da religioso islamico


Add caption
Era composta da una cinquantina di persone, nella quasi totalità insospettabili (uomini d'affari francesi, religiosi islamici, alti funzionari pubblici, esponenti politici e medici che, con interventi plastici, ricostruivano l'imene della ragazze coinvolte) la rete che, in Algeria, aveva messo su una organizzazione che produceva film pedopornografici veduti su Internet, oltre ad avviare delle giovanissime alla prostituzione.

La rete è stata scoperta ad Annaba e la procura è giunta alla definizione del quadro accusatorio dopo avere interrogato una trentina di persone e averne quindi messo sotto accusa undici, mentre per le altre sta decidendo quali provvedimenti assumere. 

Al centro dell'organizzazione c'era un francese, Jean-Michel Baroche, di 55 anni, che aveva coinvolto un donna, alto funzionario dell'amministrazione dello Stato, ma anche un religioso islamico (ora in stato di fermo giudiziario), il vicepresidente dell'Assemblea municipale e alcuni medici che «certificavano» la verginità delle ragazze o, se del caso, ne ricostruivano l'imene.

A fare da reclutatore delle ignare vittime era un altro francese che, spacciandosi come responsabile di uno studio per la formazione di indossatrici, le drogava per poi fotografarle nude. Il passo successivo era quello di costringerle ad avere rapporti sessuali, davanti ad una telecamera, con la minaccia di pubblicare le immagini. I filmati finivano poi per essere venduti su Internet.

Perquisizioni hanno permesso di sequestrare le sostanze psicotrope somministrate alle giovani. L'inchiesta è scattata quando una ragazza ha avuto il coraggio di denunciare il suo calvario.

Religioso islamico gestiva rete pedofiliper uomini d'affari, arrestato ad Algeri 26 Aprile 2012


Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...