Post in evidenza

Supreme Court of India Orders To Block Rape Videos

In a very welcome move, the Supreme Court of India is acting against the publication and dissemination of rape videos

domenica 29 aprile 2012

Animalisti contro la porno zoofilia


L'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente ha denunciato alla Procura della Repubblica di Roma "il sesto sito internet con filmati pornografici aventi come oggetto sesso con animali". E' stato infatti scovato un sito, di cui non viene citato il nome, che conteneva oltre 1300 video in cui si potevano vedere scene di sesso esplicito tra uomini e animali, soprattutto cavalli ed equidi in generale.

Lorenzo Croce, Presidente Nazionale Aidaa, intervistato dal quotidiano Leggo, afferma che "I siti porno che ospitano filmati di sesso con animali sono oltre 1400. Ora ci stiamo concentrando su quelli con immagini e filmati di pedo-animalsex e quelli facilmente accessibili ai ragazzi. Quello che fa specie su queste cose è il silenzio delle associazioni dei genitori e della chiesa. Forse che ragazzine obbligate a fare sesso con cani o cavalli siano meno a rischio di ragazzine offerte ai pedofili? Ci aspettiamo una risposta ed un impegno concreto condiviso allo scopo di far chiudere questi orribili siti porno". Il sito in questione, a differenza di quelli denunciati fino ad ora, non conterrebbe, però, immagini o filmati che abbiano come protagonisti bambini, ma solo donne ed uomini adulti.


1300 porno con cani e cavalli, animalisti in rivolta 29-04-2012

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...