Post in evidenza

Raped by the System: the Wadakancherry Rape Case

The prime accused in the case is a corporation councillor belonging to the CPM that is ruling the state

venerdì 2 settembre 2011

Violentata alla frontiera da un poliziotto croato

Una denuncia shock da parte di una padovana appena rientrata dalle ferie in Croazia. Dovevano essere giorni sereni e invece la violenza. Stuprata da un poliziotto croato in servizio al posto di frontiera di Stara Gradisca. Ora la procura di Padova ha inviato al ministero dell’Interno un fascicolo di indagine in merito a questa denuncia. Il presunto stupro di cui sarebbe stata vittima la giovane padovana. L’indagine dei carabibieri del comando provinciale avrebbe riscontrato l’abuso.
La denuncia ai carabinieri è avvenuta un paio di giorni dopo il ritorno in città della donna. Visitata al pronto soccorso, alla padovana è stato riscontrato un profondo shock psicologico. E’ stata così affidata alle cure di uno psichiatra che la assiste in queste ore difficili. Titolare dell’indagine avviata dalla procura di Padova il sostituto procuratore Benedetto Roberti.

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...