Post in evidenza

Supreme Court of India Orders To Block Rape Videos

In a very welcome move, the Supreme Court of India is acting against the publication and dissemination of rape videos

sabato 2 luglio 2011

PORNO PRIDE La Porno-Segretaria del PD


Protagonista è un'esponente del PD, segretaria del circolo di San Miniato, con la passione per i film porno, una passione che l'ha portata ad essere la protagonista della pellicola hard "E' venuto a saperlo mia madre" che, probabilmente, ha distrutto la sua carriera politica ancor prima di iniziare.
La ragazza 25enne, neo-laureata, è stata infatti riconosciuta, probabilmente da qualche iscritto al circolo di cui era segretaria, nonostante la mascherina che indossava durante le prestazioni hotIl passo dal riconoscimento allo scandalo è stato brevissimo e la giovane, nonostante a detta di molti esponenti del Pd fosse "motivata e ben preparata"ha deciso di dimettersi dal suo ruolo di segretaria del circolo, concludendo, probabilmente la sua carriera politica.
Finita qui? Ma ovviamente no, in Italia siamo sempre in campagna elettorale e il PdL non poteva di certo non ergersi a paladino della giustizia, difendendo la "cacciata" della povera ex-segretaria del Pd dai grandi cattivi del Partito Democratico. Scende in campo quindi Silvia Silvestri (PdL), che addirittura, per attaccare l'opposizione, inventa il termine "orgoglio porno": "Non la conosco personalmente, ma sono sconcertata dall'atteggiamento manicheo, perbenista, bacchettone che è stato utilizzato nei confronti di questa ragazza. Allibita dal comportamento del Pd, il quale ieri issava sul pennone del ponte di Mezzo la bandiera dell'orgoglio gay, ma poi non contempla l'orgoglio porno".
Partite dal PdL le polemiche ovviamente sono arrivate anche dal Centro-Sinistra con Andrea Pieroni, presidente della Provincia Pisa: "Noto una enfatizzazione esagerata, ognuno è legittimato a esprimere un giudizio morale in base ai propri riferimenti etici e culturali, ma basta aggressione mediatica. Abbiamo a che fare con una persona alla quale credo debba essere dato tempo e modo per maturare da sola una valutazione su quanto ha fatto". 
La ragazza, intanto, probabilmente, è già all'estero in cerca di tranquillità ma in Italia le due fazioni politiche sono più agguerrite che mai: tra pensioni, nuove tasse, 47 miliardi di euro da trovare entro il 2015 a farla da padrone nei dibattiti politici italiani è la pellicola porno: "E' venuto a saperlo mia madre" e anche qui, il Pd, è destinato ad uscirne con le ossa rotte: in campo di porno il PdL è anni luce avanti!

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...