Post in evidenza

Raped by the System: the Wadakancherry Rape Case

The prime accused in the case is a corporation councillor belonging to the CPM that is ruling the state

mercoledì 22 giugno 2011

Pedofilia: approvata legge de La Destra

E’ stata approvata ieri dal Consiglio comunale di Catania con 13 voti favorevoli e 14 astenuti la mozione consiliare presentata dal gruppo consiliare de “La Destra-As” a Palazzo degli Elefanti (Manfredi Zammataro primo firmatario, Gemma Lo Presti e Nello Musumeci) con la quale si impegna l’amministrazione comunale ad istituire un apposita convenzione con la banca dati dell’ “Osservatorio per il contrasto della pedofilia e della pornografia minorile” per poter trasmettere i dati e le informazioni utili a porre in essere tutte le iniziative volte alla sensibilizzazione del problema della pedofilia e della violenza sessuale sui minori e alla salvaguardia degli stessi ,al monitoraggio del fenomeno dell’abuso e dello sfruttamento sessuale dei minori, della pornografia minorile e al fine di poter mettere in campo tutte le azioni di prevenzione e repressione ad esso collegate.


“L’approvazione della nostra mozione è un ulteriore e importan
te tassello nella lotta alla pedofilia e pedo-pornografia. Sempre più spesso apprendiamo infatti dagli organi di stampa e dai mass media di un incremento esponenziale degli episodi di violenza sessuale ai danni dei minori – dichiara Manfredi Zammataro, vice capogruppo de ‘La Destra-As’- e in molti casi gli orchi e le streghe sono persone perfettamente integrate nel contesto sociale, quindi difficili da riconoscere. Basti pensare –continua il consigliere comunale- che nella maggior parte dei casi gli abusi sessuali sono commessi da familiari, genitori, nonni, parenti, ma anche conviventi, amici di famiglia, insegnanti ed educatori. Siamo convinti pertanto che sia dovere morale dell’Ente comunale garantire il diritto alla sicurezza dei minori cerando di tutelarli da tali avvenimenti che comportano traumi fisici e psicologici.

“Per questa ragione con la mozione approvata–prosegue Zammataro- impegniamo l’amministrazione ad istituire una convenzione tra il comune di Catania e la banca dati dell’ “Osservatorio per il contrasto della pedofilia e della pornografia minorile” organo istituito presso la Presidenza del consiglio dei ministri, il cui compito è quello di acquisire e monitorare i dati e tutte le informazioni relative alle attività svolte da tutte le pubbliche amministrazioni per la prevenzione e la repressione del fenomeno dell’abuso e dello sfruttamento sessuale dei minori. Conoscere, infatti, è condizione necessaria e indispensabile per poter mettere in atto le strategie necessarie per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno e per definire gli interventi più adeguati a tutela dei minori. 

Pedofilia: approvato OdG de La Destra 22 - giugno - 2011


Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...