Post in evidenza

Raped by the System: the Wadakancherry Rape Case

The prime accused in the case is a corporation councillor belonging to the CPM that is ruling the state

venerdì 17 giugno 2011

Australia, retata anti pedofilia

Gli arrestati, fra 28 e 67 anni, lavorano nei settori della tecnologia dell'informazione, turismo e accoglienza e istruzione. Fra questi un uomo di 40 anni, insegnante di una delle più esclusive scuole private di Sydney e capo scout. Un altro arrestato è accusato di rapporti sessuali con due bambini di età sotto i 10 e sotto i 14 anni. Rischiano condanne da 10 anni di carcere all'ergastolo. La polizia federale, usando agenti sotto copertura per infiltrare la rete, ha aperto un conto per identificare chi aveva accesso alle immagini, in un'operazione nazionale durata quattro mesi, la prima in Australia a concentrarsi sulle reti peer-to-peer e parte di un coordinamento internazionale contro la circolazione on line di materiale di abusi ai minori.

''È conoscenza comune che la polizia opera con agenti sotto copertura'', ha detto il comandante dell'unità federale indagini high-tech, Grant Edwards. ''Chi fa parte della rete non sa mai con chi sta dialogando'', ha avvertito.


15.6.11
 

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...