Post in evidenza

Raped by the System: the Wadakancherry Rape Case

The prime accused in the case is a corporation councillor belonging to the CPM that is ruling the state

venerdì 13 maggio 2011

PORNO OSAMA

I funzionari americani confermano. Nel nascondiglio di Abbottabad numerosi filmati osè

Nel covo in cui si nascondeva Osama Bin Laden è stata ritrovata una scorta di materiale pornografico. Il commando che ha ucciso il leader di Al Qaeda ha scoperto un ‘ampia gamma di video registrati elettronicamente.
PORNO AD ABBOTTABAD - Secondo i funzionari delle forze che hanno catturato il ricercato numero uno al mondo non è ancora chiaro come gli inquilini del casapound di Abbottabad hard e se ad acquisire del materiale porno sia stato proprio Bin Laden. Un video del bunker pakistano diffuso dall’amministrazione americana dopo la cattura dell’ex capo della più pericolosa delle reti terroristiche mostra Bin laden intento a visualizzare un filmato che lo ritrae in un monitor tv. Il nascondiglio era quindi certamente dotato di apparecchiature per la riproduzione di immagini. Nel compound sarebbero stati ritrovati diversi thumbdrive per lo scambio di dati. Si presume siano serviti per scambiare messaggi con gli appartenenti ad Al Qaeda. I funzionari americani ricordano come che anche altri militanti islamici catturati sono stati trovati in possesso di una gran mole di materiale pornografico.

Anche Bin Laden aveva la collezione di porno 13 maggio 2011



Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...