Post in evidenza

Raped by the System: the Wadakancherry Rape Case

The prime accused in the case is a corporation councillor belonging to the CPM that is ruling the state

martedì 17 maggio 2011

Il gusto amaro delle caramelle

'Il gusto amaro delle caramelle, la pedofilia come dramma della solitudine'': e' stato presentato al Salone di Torino il volume di Antonio Bianchi, pubblicato da ''Edizioni La Rondine'' di Catanzaro.

''Affrontare in un libro una tematica, come quella della pedofilia, della quale non e' mai facile parlare, ne' scrivere''. E' questa la ''sfida'' che Antonio Bianchi, avvocato e professore di diritto alle scuole superiori, attualmente responsabile della Camera Minorile di Castrovillari, e' stato disposto a raccogliere nel volume con l'intento di invitare il lettore ad una seria riflessione.

''Antonio Bianchi ha accettato di parlare di pedofilia ed e' riuscito a farlo con una scrittura scorrevole e piana - ha detto Eliana Grande di Edizioni la rondine -, e soprattutto senza incorrere nei due rischi che spesso si presentano nell'approccio a questa tematica. Quello di non approfondire il problema in tutta la sua gravita', per una sorta di autodifesa emotiva, per il timore di urtare troppo la sensibilita' altrui, o, come spesso accade, per omerta'.

Oppure quello di degenerare nell'eccesso opposto, scivolando nella morbosita' e nella volgarita', magari per innalzare il livello di audience televisiva''. L'autore ha, quindi, spiegato i motivi che l'hanno spinto a scrivere il libro: ''La pedofilia e' una piaga enorme e se ne deve parlare - ha detto Bianchi -. Ma bisogna farlo nel modo giusto, riconoscendola apertamente per quello che e', ovvero una deviazione della sessualita' umana, una perversione, un'aberrazione''.





16-05-2011



Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...