Post in evidenza

Supreme Court of India Orders To Block Rape Videos

In a very welcome move, the Supreme Court of India is acting against the publication and dissemination of rape videos

sabato 23 aprile 2011

Facebook Vs. FacebookOfSex

FriendFinder Networks è l'ultimo nome coinvolto in una una causa legale intentata da Facebook. L'azienda ha lanciato il sito per adulti FacebookOfSex.com, piattaforma dedicata ai contenuti sessuali espliciti.

Secondo i legali di Facebook, FaceBookOfSex presenterebbe alcune caratteristiche simili al sito in blu come i profili con le foto e la pagina delle informazioni personali, la possibilità di caricare e condividere contatti nonché la chat live. L'unica differenza, secondo l'accusa, sarebbero i contenuti pornografici. 

Il sito incoraggia i propri iscritti a promuovere il proprio lato sexy. Per questo motivo, Zuckerberg chiede di cancellare o trasferire sotto il proprio controllo una manciata di domini, incluse le varianti internazionali come facebookofsex.co.uk, facebooksex.de,facebokofsex.us, fbookofsex.com, facebookfosex.com, facebookofsexysingles.com,facebook-of-sex.com e molti altri. Sono stati anche chiesti 100mila dollari di risarcimento danni per ciascuno dei domini oltre ad altre, non meglio specificate, pene.



Da parte sua, FriendFinder rilancia sostenendo che il termine "friend finder", anche questo marchio registrato, sia utilizzato indebitamente dal sito in blu.

Secondo gli osservatori, ci sono pochissime probabilità che Facebook possa vincere la causa. Si presume, dunque, che l'azione legale sia partita unicamente per la volontà di Zuckerberg e soci di distanziare l'immagine del loro sito da una pagina densa di contenuti ritenuti compromettenti.




Porno, Facebook prende le distanze 22 aprile 2011



Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...