Post in evidenza

Raped by the System: the Wadakancherry Rape Case

The prime accused in the case is a corporation councillor belonging to the CPM that is ruling the state

venerdì 25 marzo 2011

Mille bimbi violentati su portale giappone

Sono 166.423 i visitatori che dal 17 marzo stanno trafficando (detenzione, divulgazione e produzione) materiale pedopornografico su un server giapponese.

Lo denuncia l'associaizone Meter secondo cui ''lo spazio e' stato aperto subito dopo il terremoto dell'11 marzo, sfruttando la disattenzione della polizia e, in generale, dell'opinione pubblica, a causa della tragedia che ha colpito il Sol Levante''. Il portale coinvolge 1.003 bambini di tutto il mondo con un'eta' variabile dai 2 ai 12 anni. La scoperta e' stata denunciata al compartimento di polizia Postale di Catania.




Pedofilia: Meter, mille bimbi violentati su portale giappone Sito web aperto dopo terremoto 25 marzo



Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...