Post in evidenza

Raped by the System: the Wadakancherry Rape Case

The prime accused in the case is a corporation councillor belonging to the CPM that is ruling the state

martedì 22 marzo 2011

Abusa delle figlie dei vicini Arrestato per pedofilia

Un algerino di 45 anni, residente in città, è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale su una bambina di meno di 10 anni e per molestie nei confronti della sorella di qualche anno più grande. Le bimbe sono figlie di una coppia di vicini di casa, che si fidavano dell'uomo e lasciavano che le piccole lo frequentassero. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata eseguita ieri mattina dagli investigatori della squadra Mobile che in poco tempo hanno condotto le indagini. La denuncia nei confronti dell'uomo è stata presentata dalla mamma delle bambina che, insospettita da alcuni comportamenti anomali, è riuscita a farsi raccontare quello che era successo. Ruolo prezioso della moglie dell'arrestato: contattata dalla mamma delle bambine, ha messo alle strette il marito, gli ha fatto contestazioni precise e è riuscita a registrare una confessione. La registrazione ha agevolato il lavoro degli investigatori.

Abusa delle figlie dei vicini Arrestato per pedofilia 22/03/2011


Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...