Post in evidenza

Supreme Court of India Orders To Block Rape Videos

In a very welcome move, the Supreme Court of India is acting against the publication and dissemination of rape videos

lunedì 14 febbraio 2011

“Porna”, il canale a luci rosse per le donne

Chissà perchè le donne non dovrebbero avere il loro canale a luci rosse dedicato, hanno pensato alcuni imprenditori dei media in Olanda. E così la già attiva nel settore Dusk ha creato il nome in codice “Porna”, ovvero un canale hard per sole donne. E la storia finisce sui media internazionali.
PORNA – E la differenza con i video hot tradizionali, scrivono gli ideatori del progetto, è molto semplice: le donne vogliono di più.
Lo chiamiamo porna, per dare l’idea del fatto che è porno fatto per le donne, qualcosa di differente dal porno tradizionale”, ha detto Martijin Broersma, l’uomo dietro Dusk. (…) “Le donne vogliono vedere contenuti espliciti”, ha detto Broersma. “Vogliono avere la prova che tutto ciò sta davvero succedendo, che non è finto”.
Porno alternativo, porno femminista lo chiamano, addirittura: che spazia dai contenuti soft ed ovattati a scene ardite ed esplicite, per soddisfare ogni tipo di gusto.
“L’Olanda è fortunata ad avere Dusk. C’è sicuramente un mercato sottostimato negli Stati Uniti, donne che avrebbero molta voglia di avere qualcosa del genere”, dice Lyon Bell. “C’è una revoluzione che cammina nel porno, oggi come oggi, e parla di porno alternativo e femminista, e non c’è però ancora abbastanza offerta per soddisfare questa domanda.

Nasce “Porna”, il canale sexy per le donne 11 febbraio 2011

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...